Torna al programma

  da 09:30

Risparmio ed efficienza energetica nelle Aziende sanitarie: dal project financing ai contratti di rendimento energetico [ co.25 ]

La corretta gestione energetica rappresenta per le Aziende sanitarie un argomento di assoluta attualità, per l’esigenza di contenere la spesa corrente, aumentare i livelli di comfort per i propri utenti, sostenere gli investimenti, spesso ingenti, volti alla riqualificazione energetica e messa a norma degli edifici e degli impianti. Spesso le strutture sanitarie riescono difficilmente a gestire in modo ottimale la tematica energetica, per la mancanza di risorse finanziare da destinare ad attività che non rappresentano il cuore dell’offerta sanitaria e a causa delle rigidità connesse con gli schemi tradizionali di acquisto.

In che modo è possibile per l’Amministrazione fare efficienza energetica, allocando sul partner privato gli oneri organizzativi e di investimento e liberando risorse per migliorare i servizi sanitari?

Tale obiettivo può essere raggiunto affidando ad un unico soggetto il compito di progettare e realizzare, sostenendone il costo, interventi di riqualificazione energetica del patrimonio. Attraverso lo strumento del Project Financing, ad esempio, l’Azienda sanitaria può stipulare un contratto di rendimento energetico trasparente, tutelante e che trasferisca i rischi, dalla progettazione alla realizzazione dei lavori alla gestione, sul concessionario.

Obiettivo dell’incontro è quello di:

- illustrare nuovi modelli per realizzare progetti di gestione energetica integrata;

- approfondire il Project Financing come strumento per finalizzare contratti di rendimento energetico, anche grazie all’intervento di un legale esperto;

- presentare case history nel mondo della sanità.


In collaborazione con

Programma dei lavori

Intervengono

Caracciolo
Intervento di Virginia Caracciolo al convegno: "Risparmio ed efficienza energetica nelle Aziende sanitarie: dal project financing ai contratti di rendimento energetico" - S@lute2017
Virginia Caracciolo Direttore UOC gestione e sviluppo delle tecnologie, uso razionale dell'energia, manutenzione edile impiantistica, Azienda Complesso Ospedaliero San Giovanni Addolorata e Membro della Segreteria Scientifica SIAIS Vedi atti
Daviddi
Intervento di Mario Daviddi al convegno: "Risparmio ed efficienza energetica nelle Aziende sanitarie: dal project financing ai contratti di rendimento energetico" - S@lute2017

I contratti di Partenariato Pubblico Privato (PPP) in Project Financing trovano spazio anche nel mondo sanitario, dando vita a progetti di riqualificazione e risparmio energetico ad elevato livello di complessità, non realizzabili con le tradizionali forme contrattuali. Innowatio, forte dell’esperienza maturata nelle concessioni in Project Financing per i Comuni, porta il proprio know-how anche nel settore ospedaliero, raccontando come la finanza di progetto, se ben gestita, sia un’operazione win-win per l’operatore e la struttura sanitaria.

Mario Daviddi Manager Business Unit Private Sector - Yousave S.p.A. - Innowatio Group Biografia Vedi atti

Laureato in Economia Ambientale, dopo l’esperienza come Capo di Gabinetto e Dirigente Servizio Staff di Presidenza presso la Provincia di Siena, dal 2010 dirige la divisione del Gruppo Innowatio dedicata allo sviluppo di servizi nella Pubblica Amministrazione.

Pioniere nell’utilizzo del Project Financing nelle concessioni di servizi energetici, ha favorito con Innowatio la diffusione di contratti EPC che includono progettazione esecutiva degli interventi, interventi di messa a norma impiantistica, riqualificazione delle strutture, efficientamento energetico, realizzazione di smart grid propedeutiche allo sviluppo dei servizi smart city.

Fermamente convinto che la capacità di connettere le varie utenze di consumo, come l’illuminazione pubblica, le centrali termiche e la mobilità, permetta di ottimizzare e migliorare i servizi, in primis quelli energetici, ritiene che gli stessi strumenti che hanno favorito lo sviluppo dei Contratti di Rendimento Energetico nei Comuni, ovvero il Partenariato Pubblico Privato e il Finanziamento Tramite Terzi, possano essere utilizzati per dare un definitivo e solido slancio allo sviluppo dei servizi a valore aggiunto che trasformeranno le nostre città in moderne smart communities.

 

Chiudi

Atti di questo intervento

co_25_daviddi.pdf

Chiudi

Di Santo
Dario Di Santo Direttore - FIRE - Federazione Italiana per l'uso Razionale dell'Energia Biografia

Laureato in ingegneria meccanica, mi occupo fin dal 1998 di tematiche energetiche e fonti rinnovabili.

Dal 2000 collaboro con la FIRE (Federazione Italiana per l’uso Razionale dell’Energia), di cui sono stato membro del Consiglio Direttivo dal 2003 al 2008 e sono direttore dal 2007, occupandomi di relazioni istituzionali, della gestione del personale e dei principali progetti e dell’ideazione e gestione di diverse iniziative volte alla promozione dell’uso razionale dell’energia, al monitoraggio dell’andamento del mercato energetico e all’individuazione delle problematiche incontrate dagli utenti finali relativamente all’utilizzo dell’energia.

Nel corso di questi anni ho svolto attività di consulenza riguardanti certificati bianchi, contratti di servizio energia, cogenerazione, ESCO, forniture di energia elettrica, collaborando con primari attori nazionali. Ho coordinato gruppi di lavoro sulla cogenerazione, su legislazione e incentivi e sulla power quality. Nel blog sono disponibili sia gli studi cui ho contribuito, sia – fra gli articoli in Inglese – i paper peer-reviewed che ho scritto.

Fra le attività di respiro internazionale, oltre alla partecipazione a numerosi progetti europei per conto di FIRE e a convegni, workshop e fiere, nel biennio 2006-2007 sono stato responsabile della componente dedicata alle campagne di informazione e diffusione ed esperto per quella sulla legislazione energetica nell’ambito del progetto Twinning “Institutional Building at EEA” con l’Agenzia per l’Efficienza Energetica Bulgara.

Alcuni dei progetti in cui ho attivamente partecipato, contribuendo ai principali rapporti e prodotti: Epatee (valutazione delle policy), Eu-merci (buone pratiche per l’efficienza energetica nell’industria), GuarantEE (contratti EPC), Enspol (policy e incentivi per l’efficienza energetica), H-reii (recuperi di calore nell’industria energy intensive), Enerbuilding (efficienza energetica negli edifici), e-Quem (qualificazione degli energy manager).

Chiudi

Pasinetti
Intervento di Gaia Pasinetti al convegno: "Risparmio ed efficienza energetica nelle Aziende sanitarie: dal project financing ai contratti di rendimento energetico" - S@lute2017
Yousave S.p.A, società del Gruppo Innowatio, ha sviluppato un modello innovativo che permette di intervenire su tutte le diverse leve che compongono la bolletta energetica di un presidio ospedaliero: approvvigionamento intelligente dei vettori energetici sia elettrici che termici, gestione ottimizzata delle utenze, conduzione ottimale degli impianti, implementazione di Best Available Technologies di settore. Un approccio multidisciplinare e flessibile che permette di anno in anno di investigare nuove soluzioni e realizzare costantemente risparmi maggiori.
 
Il modello è scaturito dalla partnership tra Yousave e Humanitas, nata prima su Cliniche Gavazzeni (BG) e sull’IRCCS di Rozzano (MI), ad oggi allargata alle strutture di Gradenigo (TO) e San Pio X (MI). Si basa sulla condivisione e compartecipazione di Innowatio e Humanitas a tutti gli investimenti e risparmi correlati alle attività e agli interventi di efficienza energetica implementati. E’ un meccanismo di remunerazione basato sull’effettiva buona gestone della “bolletta energetica”, che elimina ogni conflitto di interesse e costituisce uno stimolo costante al raggiungimento di obiettivi sempre più stimolanti e incentivanti.
Gaia Pasinetti Business Unit Service Industry - Yousave S.p.A. - Innowatio Group Vedi atti

Atti di questo intervento

co_25_pasinetti.pdf

Chiudi

Velluto
Giuseppe Velluto Partner - Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners Biografia

Giuseppe Velluto è Partner dello Studio Legale Gianni, Origoni, Grippo, Cappelli & Partners. È un esperto amministrativista e nel corso della sua carriera ha maturato un’approfondita esperienza in materia di appalti, edilizia, urbanistica, project financing, utilities.

Assiste regolarmente primarie società italiane ed estere nello sviluppo di progetti nel campo dell’energia, del gas, dell’efficienza energetica, dei rifiuti e dell’acqua.  E esperto di infrastrutture pubbliche e di partnerariati pubblico-privati.

Giuseppe assiste molti operatori italiani e stranieri (tra i quali BKW, Platina PArtners, Erogasmet, Asja, Centrex Italia, Gas Natural, Quadrivio, etc.) e molte istituzioni finanziarie. Nel settore dell’efficienza energetica, oltre ad assistere Esco ed investitori privati (Enerqos, BArtucci, AIEL, EEEF, etc.) è stato advisor della Provincia di Milano nel primo progetto “pilota” del programma ELENA, sovvenzionato dalla Banca Europea di Investimenti. Ha prestato assistenza anche alla Provincia di Chieti, alla Provincia di Padova, di FInlombarda e Fondazione Cariplo nella realizzazione di programmi di efficientamento energetico del patrimonio immobiliare pubblico e delle reti di pubblica illuminazione.

Laureatosi in Giurisprudenza nel 1995 presso l’Università di Milano, Giuseppe è entrato a far parte dello Studio nel 1999, divenendone Partner nel 2006.

È docente all’ Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano, dove insegna “Project Financing and Financing Strategies for the Green Business”.

È autore di pubblicazioni e relatore a convegni e seminari su temi di project financing ed energia. Ha contribuito alla pubblicazione “Manuale del Project Financing”, Stefano Gatti, Milano 2006.

Parla italiano, inglese, francese e spagnolo.
 

Chiudi

Torna al programma